Puglia, M-Eat and Sound porta in piazza lo street food

Senza categoria

Mia Immagine

Meat And Sound

Presidi ed eccellenze della tavola tutte insieme nella cittadella dell’abbraccio. Appuntamento dall’11 al 15 agosto a Leverano (Lecce)

Torna a Leverano (Lecce) dall’11 al 15 agosto, M-Eat and Sound, festival della territorialità organizzato dall’associazione I-Train, giunto alla seconda edizione con un bastimento carico di novità Cibo, musica, ma anche soprattutto incontro – come nel gioco di parole, tra scritto e pronuncia -, di culture, esperienze, risorse del territorio. Cinque giorni di festa nel corso dei quali sarà possibile degustare tipicità di terra e di mare, storicamente simbolo della gastronomia d’eccellenza per lo street food dal nord al sud della Puglia, tutte insieme nello stesso luogo a voler rappresentare il mosaico variopinto della produzione della trasformazione di casa nostra.

Mia Immagine

Per M-Eat and Sound scenderanno in piazza: – Prodotti da forno di Altamura, tra cui il famoso pane e la focaccia; – Prodotti agricoli a Km 0 prodotti dai soci della cooperativa San Rocco di Leverano, come melone, anguria, meloncelle, pomodori e ortaggi vari; – La Volia Cazzata di Martano (Le), già regina di una sagra dedicata. Il prodotto sarà ingrediente principale di una serie di singolari preparazioni e pietanze tra cui Pittule, Pezzetti, Frisella, Cuaiàtu e molto altro; – Preparazioni di piatti con prodotti dell’Agricola Nuove Generazioni di Martano tra cui LU BINCHIATU (Vassoio Apericena), LU MPASTATU (Tris di Primi), LU FURTUNATU ( Cornucopia di bontà Salentine); – Capocollo ubriaco e angus salentino, protagonisti di Panino con Capicollo Ubriaco, Panino con Suillus Negroamaro, Panino con Hamburger di Angus, Panino con Speck salentino; – Maiale ORVI di Ortelle (Le), da degustare in mille modi (Panino con varianti: Capicollo, salsiccia, porchetta, ventresca, turcinieddri; Grigliata mista: Capicollo, Ventresca, porchetta, salsiccia, turcinieddri); – Patata dop di Galatina (Le), protagonista dello stand con Polpette di patate alla Tarantina, Patate Novelle Dop di Galatina, Pittule Pugliesi,Pittule Golose, Wurstel artigianale con patate Novelle; – Da Modugno (Ba), Panzarotti alla Barese, Scagliozza e Popizza Barese, Panino con zampina “Le Carni Pugliesi”, Panino Gourmet Salento da Mare; – Vini Cantina Vecchia Torre e Donna Porzia, Leverano; – Birre artigianali Birra Salento Leverano, birre a km0 Fresca e Agricola; – Acqua Sant’Anna. Inoltre, una serie di pietanze con nomi simpatici e originali saranno create all’istante con prodotti locali, proprio per Meat and Sound.

Ricco anche il programma musicale: 11 Agosto: Opening Party Nuove Proposte Italiane a seguire Festival Bar Italia (PARTE PRIMA) 12 Agosto: Tony Miglietta & Kuntéo a seguire i Terraross 13 Agosto: Opening Party Dj Allen a seguire Salento Calls Italy 14 Agosto: Tamburellisti di Otranto diretti dal Maestro Panarese e a seguire Alla Bua 15 Agosto: Megarock e poi gran finale con Bar Italia (2° parte – Cartoon Party & Anni ’90) In tutte le serate intrattenimento da parte degli Speaker di Radio System Network. “I-Train è un’associazione senza scopo di lucro molto attiva nel promuovere, elaborare e realizzare iniziative, servizi e progetti per lo sviluppo del territorio in cui opera – spiega dal settore marketing, Giovanni Pagliula -. M-eat and Sound ad esempio, si inserisce nel filone di attività dedicate all’organizzazione eventi con particolare attenzione a Cultura, Enogastronomia, Turismo ed Intrattenimento, Destagionalizzazione e Internazionalizzazione. Sarà una festa del territorio e per il territorio, fatta di buona musica e buon cibo”. Fino all’11 inoltre, l’allegra brigata di I-Train, effettuerà incursioni in eventi, locali, stabilimenti balneari, per realizzare riprese e shooting fotografici dedicati all’abbraccio, filo conduttore dell’evento.

Mia Immagine