INTESA SU BAGNOLI TRA COMUNE, REGIONE E GOVERNO

Senza categoria

Mia Immagine

Il Governo, la Regione Campania e il Comune di Napoli hanno siglato un accordo interistituzionale per la bonifica e la rigenerazione urbana del sito Bagnoli-Coroglio. Alla firma dell’intesa hanno partecipato il ministro per la Coesione e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, il presidente della Regione Vincenzo De Luca e il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. 

Mia Immagine

“Credo di dover ringraziare il Governo per la disponibilità finanziaria messa in campo, senza la quale avremmo fatto fatica a rilanciare Bagnoli, che a questo punto potrà andare avanti in maniera decisa”, ha detto De Luca. “La Regione condivide la rimozione della colmata, la riduzione della volumetria e la linea di costa da restituire alla cittadinanza. Ci sono le condizioni per avviare il progetto di riqualificazione dell’area”, ha aggiunto. 

Per De Magistris “è un’intesa istituzionale forte, vera, piena di contenuti. C’è stato un lavoro importante, costruttivo. Qui si parla di bonifica integrale, era un risultato non scontato”. “Poi c’è un piano di rigenerazione urbana che il Governo ha voluto mettere a disposizione della città. Il Comune fara’ fino in fondo la propria parte. Registro un miglioramento dei rapporti con il Governo con un clima che fa bene a tutti. L’impegno e’ far camminare questa intesa alla quale abbiamo lavorato fino a stanotte”, dice il primo cittadino. Che sulla presenza nella cabina di regia del Comune sottolinea: “Se si trasforma in una sorta di Consiglio dei ministri allargato al Comune e alla Regione significherebbe dare una rilevanza nazionale al tema”.

Mia Immagine