Il network MuseumWeek omaggia il Castello di Lagopesole

Senza categoria

Mia Immagine

Dopo la giornata internazionale dei castelli celebrata in collaborazione con l’Istituto Italiano dei Castelli sezione Basilicata, il 13 maggio scorso con la diretta Facebook di una visita guidata al castello di Lagopesole, che ha avuto oltre 5000 visualizzazioni , l’attività di promozione social dell’UNLA di Lagopesole ha avuto un prosieguo nel mese di giugno. E’ quanto si legge in un comunicato stampa dell’Unla di Lagopesole.
“Dal 19 al 25 giugno – si legge nella nota – si è svolta la quarta edizione di #MuseumWeek, l’iniziativa internazionale social dedicata a musei, gallerie, biblioteche e archivi di tutto il mondo alla quale, oltre all’UNLA, hanno aderito fra gli altri anche il MIBACT e l’ UNESCO . L’evento di promozione digitale 2.0 per il Castello di Lagopesole, ideato da Stefano Genovese , realizzato in collaborazione con l’ Unla di Lagopesole, la Cooperativa “Castello” e il Centro “Nino Calice” , ha quest’anno avuto un filo conduttore : “Donne e cultura”. Museum Week, impegnato nella causa dell’uguaglianza di genere, ha inteso dedicare l’edizione del 2017 a tutte le donne e le ragazze del mondo richiamando l’hashtag #WomenMW. Un omaggio ad artiste, protagoniste di opere d’arte e più in generale alle donne che si sono distinte nella gestione dei beni culturali, nella musica, nella letteratura e nello sport. Per una settimana il castello di Lagopesole è stato protagonista sui i social ( facebook e twitter) per promuovere la propria offerta culturale, creativamente, interagendo con il pubblico social e proponendo contenuti e immagini associati all’hashtag principale #WomenMW e a uno dei temi del giorno:
Lunedì 19 giugno #foodMW;
Martedì 20 giugno #sportsMW;
Mercoledì 21 giugno #musicMW;
Giovedì 22 giugno #storiesMW;
Venerdì 23 giugno #booksMW;
Sabato 24 giugno #travelsMW;
Domenica 25 giugno #heritageMW.
Una settimana intensa, durante la quale si è cercato far scoprire e ri-scoprire il Castello di Lagopesole con il museo dei reperti presente al suo interno.
“Abbiamo raccontato in chiave 2.0 tramite foto, video e interviste, con la comunicazione di Stefano Genovese e la guida di Donata Carriero della Cooperativa “Castello”, tutto ciò che può offrire una visita al castello e al museo archeologico allestito nel salone della regina o al museo multimediale sull’emigrazione lucana della Regione Basilicata curato dal Centro ‘Nino Calice’. – continua la nota – Durante la settimana di Meseum Week il profilo facebooK dell’UNLA ha ottenuto complessivamente 28.000 visualizzazioni con una media di 4000 visualizzazioni per ogni singola giornata. Ci inorgoglisce, inoltre, l’attenzione riservataci da Repubblica. it che il 25 giugno scorso ha dedicato un articolo alla nostra giornata, del 20 giugno, dedicata al binomio sport e musei , facendo una recensione dettagliata di una seduta di yoga sotto le mura del castello di Lagopesole, in compagnia del gruppo Pilates dell’associazione Happy fitness di Lagopesole . Si ringrazia Anna Martino della redazione napoletana di Repubblica.it”
Con questo esperimento, l’UNLA, nell’ambito delle attività di promozione e valorizzazione dei beni culturali previste dal proprio statuto, sta cercando di utilizzare gli spazi di promozione sui social network ritenendoli parte importante di una attività, più generale, che dovrebbe meglio pubblicizzare il nostro patrimonio culturale”.

Mia Immagine

L’articolo Il network MuseumWeek omaggia il Castello di Lagopesole proviene da Oltre Free Press – Quotidiano di Notizie Gratuite.

Mia Immagine

testo