Sinfonia in blu con Made in Design

Senza categoria

Mia Immagine

Questa settimana arrivo lunga perché sto attraversando un momento molto particolare della mia vita. Recentemente ho dovuto rallentare i miei abituali ritmi, cambiare abitudini e sono solo all’inizio: un mese fa un dolore al ginocchio mi ha fermato e poi ho scoperto di avere un menisco rotto. È stato sconfortante, lo ammetto. Ora sto seguendo terapie e trattamenti per rinforzare la muscolatura e poi decidere il da farsi. Tutto questo non mi ha fermato, però, perché ad un certo punto ho capito che poteva essere un’opportunità per cambiare il corso delle cose, per migliorare alcuni aspetti di cui non sono soddisfatta. E così mi sono messa di impegno per dedicare tempo per me.

Non mi sono fermata, neanche sul fronte Minicasa. Ho ancora tante idee da realizzare e progettare, ma basta anche solo qualche cambiamento décor per mettermi subito di buon umore. Mi piace spostare e sistemare oggetti e complementi sempre in modo differente, combinare colori, pattern e prendermi così cura della casa. Sarà che passo molto del mio tempo fra queste mura, che la voglia di vederla rinnovata, con una luce nuova, è sempre alta!

Mia Immagine

Oggi vorrei mostravi gli ultimi arrivi scandi-style. In realtà sono arrivati da qualche tempo, su Instagram li avrete forse già intravisti, ma volevo raccontarveli un po’ più da vicino.

Si tratta di alcuni pezzi che ho trovato su Made in Design, il portale per gli amanti del design in cui il catalogo è ampissimo e sempre aggiornato alle ultime tendenze.
Visto che cercavo alcuni pezzi per realizzare lo styling di un servizio fotografico che spero possa uscire presto alla luce del sole (progettato insieme a Ilaria Chiaratti e Francesco Bonini, il team r3decorate, che abbiamo fondato nel 2011 ma che attualmente è passato dall’online all’offline), ho trovato alcune soluzioni che erano perfette anche per la Minicasa e che mi mancavano.

Vi ho parlato recentemente del mio amore per il verde menta, a cui però sto affiancando sempre di più note desaturate di blu, il blu denim tendenza per il 2017.

La coperta in cotone Crinkle di Hay è esattamente di questa tonalità, in nuance perfetta con il divano {ha quasi un effetto mimetico, smorzando la confusione che si può creare in uno spazio ridotto} e perfetta per le serate fresche primaverili o autunnali.

Ha dimensioni sufficienti per essere utilizzata anche come copriletto, ma questo dettaglio vorrei mostrarvelo dopo le vacanze estive visto che ho in programma anche qualche cambiamento nella camera da letto.

La ciotola Milieux, in carta dipinta a mano, di Serax è stata un colpo di fulmine per il suo pattern quadrettato in bianco e nero a cui non so resistere. Si può utilizzare come svuota tasca, portagioelli, sulla scrivania come contenitore per cancelleria e altri accessori. Io la utilizzo anche sono come dettaglio décor nel living, per richiamare la palette cromatica della stanza {si, avete ragione, è una patologia…}.

Altro dettaglio sfumato in blu è il vassoio Kaleido di Hay, che già possedevo in color verde menta {guarda che caso!} ma nella dimensione più piccola. Questa è perfetta come centrotavola e per creare un table setting originale, grafico e molto nordico!

Rispetto a qualche anno fa il colore sta diventando sempre più protagonista mentre la combinazione del bianco e nero è a complemento dell’insieme. Sarà per le ultime tendenze, sarà per la stagione e la luce che permette queste trasformazioni, mi sono resa conto che, anche inconsciamente, mi sto avvicinando sempre di più al colore. Non ancora coraggiosamente, ma nei piccoli dettagli, come piace a me: la parete dell’ingresso, il divano, gli accessori sono quegli accenti che spezzano la monocromia degli arredi.
Come sempre sono combattuta tra queste due anime: quella che ama l’essenzialità e la semplicità dei toni neutri e quella più creativa che ha bisogno dell’energia del colore. La strada che ho scelto è quella di provare un equilibrio tra queste due inclinazioni. Ma oltre che essere difficile è anche pericoloso: i cambiamenti repentini e continui sono dietro l’angolo.

E voi cosa ne pensate? Che ne dite delle ultime new entry?
Nei prossimi post parlerò ancora di colore. Vi aspettano due home tour diversissimi tra loro, nei quali però l’uso del colore è determinante per dare carattere agli ambienti. Ma parlerò anche di minimalismo e richiami naturali, che come ho già avuto modo di dirvi, in casa non devono mai mancare {secondo me!}.
Buon week end!

immagini: Appunti di casa
post in collaborazione con Made in Design

Mia Immagine