Silvestrini: “Ci aspettano anni complessi, ma abbiamo orgoglio di dare forte identità”

Senza categoria

Mia Immagine

Andrea Di Benedetto è il nuovo presidente della CNA Toscana; è stato eletto per acclamazione dai 110 imprenditori che compongono l’Assemblea della CNA Toscana, riunitisi venerdì 23 giugno a Firenze. Subentra a Valter Tamburini, presidente dal 2009 per due mandati e quindi, a norma di Statuto, non più rieleggibile.

Affiancherà Di Benedetto alla guida della CNA Toscana fino al 2021 una presidenza composta dai presidenti territoriali della CNA.

Mia Immagine

 

Ha partecipato ai lavori dell’Assemblea elettiva della CNA Toscana il Segretario Generale CNA, Sergio Silvestrini. “Ci aspettano anni complessi, difficili – ha dichiarato Silvestrin i- ma con l’orgoglio di dare una nuova e più forte identità alla nostra Associazione”.

Andrea Di Benedetto è il nuovo presidente della CNA Toscana; è stato eletto per acclamazione dai 110 imprenditori che compongono l’Assemblea della CNA Toscana, riunitisi venerdì 23 giugno a Firenze. Subentra a Valter Tamburini, presidente dal 2009 per due mandati e quindi, a norma di Statuto, non più rieleggibile. Affiancherà Di Benedetto alla guida della CNA Toscana fino al 2021 una presidenza composta dai presidenti territoriali della CNA.

Ha partecipato ai lavori dell’Assemblea elettiva della CNA Toscana il Segretario Generale CNA, Sergio Silvestrini.

“Ci aspettano anni complessi, difficili – ha dichiarato Silvestrin i- ma con l’orgoglio di dare una nuova e più forte identità alla nostra Associazione”.

Andrea Di Benedetto, anni 45, è CEO di 3logic (azienda pisana ICT), co- founder anche di Spazio Dati (azienda trentina di Open data) e di Tunia (azienda vinicola nell’aretino). E’ Presidente del Polo Tecnologico di Navacchio, Co- founder anche di Spazio Dati (azienda trentina di Open data) e di Tunia (azienda vinicola nell’aretino)

Associato alla CNA da 12 anni, nel 2009 è stato eletto presidente nazionale dei giovani imprenditori e nel 2010 ha lanciato CNA NeXT per raccontare il nuovo artigianato ibrido e promuovere il dibattito e la divulgazione dei casi di successo. Da 4 anni è vice presidente nazionale della CNA.

Un artigiano digitale per guidare la CNA del futuro,  saprà condurre l’artigianato e la rappresentanza a saper cogliere le sfide della contemporaneità.

WEb: www.cnatoscana.it

Facebook

 

 

 

Area Tematica: 

Mia Immagine

testo