Antiche incisioni nel deserto egiziano

Senza categoria

Mia Immagine

Le iscrizioni trovate nei pressi del villaggio di El-Khawy, in Egitto
(Foto: english.ahram.org.eg)
Una missione archeologica dell’Università di Yale ha scoperto un nuovo sito ricco di iscrizioni rupestri vicino al villaggio di El-Khawy, vicino Luxor, durante lo scavo per il Elkab Desert Survey Project in collaborazione con il Ministero delle Antichità.
Le iscrizioni sono state datate ad un periodo che va dal Predinastico all’Antico Regno (dal 4000 al 2181 a.C.). Il villaggio di El-Khawy si trova a circa 7 chilometri a nord dell’antica città di Elkab e a 60 chilometri a sud di Luxor. Mahamoud Afifi, capo della sezione Antichità Egiziane del Ministero, ha spiegato che il sito è composto da diversi “pannelli” di arte rupestre e le iscrizioni comprendono i primi segni della scrittura geroglifica.
Il responsabile della missione archeologica, John Coleman Darnell, ha affermato che le iscrizioni sono state scoperte su alte pareti rocciose che si affacciano sulla moderna ferrovia. Le figure incise rappresentano soprattutto mandrie di elefanti. L’incisione più importante si trova nell’estremità settentrionale del sito e risale alla fase finale del periodo predinastico (Naqada II, 3250-3100 a.C.). Gli archeologi hanno rinvenuto queste iscrizioni attraverso la tracciatura del percorso delle reti stradali egiziane.
Fonte:
english.ahram.org.eg

Mia Immagine

testo