L’inquinamento in casa: un nemico invisibile per la salute dei nostri bambini

Senza categoria

Mia Immagine

Per prevenire situazioni pericolose vale la pena di mettersi seduti per terra per guardare il mondo dalla stessa prospettiva del bambino, cioè dal basso. Bisogna controllare i fili di elettrodomestici che penzolano dal tavolo, gli spigoli di tavoli e mensole, le ante che nascondono piatti e bicchieri, i cassetti bassi, le tovaglie cui il bambino può aggrapparsi, i detersivi e i medicinali o i mobiletti sotto le finestre che possono trasformarsi in scalette su cui arrampicarsi. Ma c’è un altro aspetto da tenere presente, guardando anche ai polmoni e al cuore del bambino: l’aria che respiriamo.

Come purificare l’aria
Secondo l’OMS più del 15% delle malattie cro­niche sono causate dalla cattiva qualità dell’aria. Non tutti sanno che il livello di inquinamento peggiore non è tra le strade ma in casa, il luogo dove soprattutto i bambini piccoli trascorrono gran parte del proprio tempo. E gli effetti sulla salute sono molto pesanti, soprattutto per i più piccoli. Ma almeno in casa si può intervenire! Basta adottare alcune accortezze per il mante­nimento di una buona qualità dell’aria interna. Per esempio è bene ricordarsi di ventilare spesso gli ambienti, per un frequente ricambio d’aria, evitare stanze troppo umide e l’accumulo di pol­vere, responsabile di allergie e stati asmatici. Un grande aiuto viene dalle nuove tecnologie dei materiali che permettono di avere un ambiente interno più pulito e confortevole migliorando le condizioni di salute di grandi e piccini.

Mia Immagine

Aria di casaCome mantenerla pulita?

Airlite è una innovativa pittura che purifica l’aria di casa. In pratica questa speciale “pittura” genera, attivata dalla luce, uno strato di ioni naturali disinfet­tanti sulla superficie, eliminando muffe, spore e batteri, ma anche cattivi odori e riducendo note­volmente la concentrazione dei gas nocivi, come gli ossidi di azoto prodotti dai gas di scarico del­le automobili.

Airlite elimina le sostanze inqui­nanti trasformandole in sostanze inerti, in modo 100% naturale, grazie all’energia della luce so­lare. Inoltre è del tutto priva di resine e di sol­venti chimici, che possono essere pericolosi per la salute.

Dipingere una superficie di 100 m2 con Airlite riduce l’inqui­namento dell’aria al pari di un’area di 100 m2 coperta da alberi ad alto fusto. In pratica con questa tecnologia si possono tra­sformare le pareti di casa propria in un depura­tore d’aria naturale, che usa solo l’energia della luce. Un rimedio semplice ed efficace per tutela­re la salute della tua famiglia.

Scopri tutti i benefici di Airlite, per migliorare subito la qualità dell’aria di casa tua!

Mia Immagine