Current crush: scaffali componibili Svalnäs di Ikea

Senza categoria

Mia Immagine

Oggi mi impongo di essere breve e concisa nel testo, anche se per me è la difficoltà più grande. Le immagini hanno un grande potere comunicativo ma per me il blog è un diario personale, non posso fare a meno di prendere appunti e dire la mia! Il motivo credo risieda nel fatto che mi muove la grande passione che ho per l’interior design. L’ho scritto anche sull’header del blog: Appunti di Casa è per interior lover. Da tempo medico e pianifico un cambio look del blog, poi però mi freno perché voglio fare cambiamenti ragionati, esattamente come in casa mia! E per questo ci vuole tempo e calma. In questo momento, invece, sono presa da mille vicissitudini, non ultimo il fatto che ho un menisco rotto… terribile. Oltre al male al ginocchio, sono in parte immobilizzata e a questo non sono abituata. Rallentare è più semplice quando lo vuoi, non quando sei obbligata a farlo.

Ma ora volto pagina e torno a farmi ispirare. Da qualche giorno sul web, Pinterest e Instagram in primis, impazzano le immagini dello styling che Pella Hedeby ha realizzato con il sistema componibile di scaffalature Svalnäs di Ikea.

Mia Immagine

Realizzato in bamboo ha tutta la leggerezza del design scandinavo e il calore del legno, nella sua sfumatura tinta miele.

La praticità e bellezza dei sistemi componibili è, lo dice la parola stessa, che si adattano alle situazioni più diverse. Vestono le pareti in maniera “sartoriale” e sono adatti per qualsiasi uso: dal living alla camera da letto, come nel set che la stylist svedese ha immaginato per questo servizio.
Si adattano e si spostano, con le nostre abitudini, in casa e in altri spazi, seguendo le migrazioni che lo stile di vita contemporaneo ci porta a fare. Ikea da sempre indaga sui bisogni delle persone e soprattutto delle nuove generazioni, che sono sempre più dinamiche e hanno confini sempre più allargati. Ma di questo argomento voglio parlarvi in un prossimo post!

L’eleganza, poi, sta nella palette di colori naturali. L’assenza di accenti di colori a contrasto amplifica l’effetto relax, perfetto per la stanza del riposo (io la camera la chiamo spesso così, e voi?).

Avevo già visto questa novità firmata Ikea nell’allestimento dell’Ikea Festival e devo dire che mi piace molto, perchè segue perfettamente le tendenze attuali per gli interni, che vogliono l’elemento naturale e il comfort  come caratteristiche principali del benessere abitativo.

Che ne dite? Vi piace questa nuova soluzione del colosso svedese?

credits: Stilinspiration
styling: Pella Hedeby e Alicia Sjöström
fotografie: Ragnar Ómarsson

Mia Immagine