Nardella: “Non ci saranno ritardi per il nuovo stadio. Progetto ambizioso”

Senza categoria

testo

Nardella: “Non ci saranno ritardi per il nuovo stadio. Progetto ambizioso”

“Non credo vi saranno ritardi” nei tempi di realizzazione del nuovo stadio a Firenze “rispetto ai tempi che avevamo previsto nella presentazione che abbiamo fatto con la Fiorentina a marzo scorso. Non prevedo ritardi, anzi se saremo bravi potremo utilizzare le nuove norme promosse dal ministro Lotti che sono gia’ in vigore per abbreviare la procedura”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine dell’evento ‘Kick off’ in corso di svolgimento a Firenze. Così riporta Repubblica.it.

“Da tre anni sul nuovo stadio a Firenze stiamo facendo continui progressi – ha aggiunto Nardella – Siamo consapevoli che siamo di fronte ad un progetto ambizioso e difficile, del resto e’ il primo caso in Italia, concreto, di uno stadio che si realizza in un luogo diverso da quello dove si trova lo stadio preesistente. A Torino ad esempio lo ‘Juventus Stadium’ e’ stato costruito al posto del ‘Delle Alpi’, ad Udine e’ stato ricostruito lo stadio esistente, e lo stesso credo valga per Bergamo, mentre il caso di Firenze e’ un caso piu’ difficile e allo stesso tempo piu’ avvincente. In questi tre anni abbiamo fatto grandi passi in avanti nelle procedure amministrative urbanistiche, la Fiorentina ha fatto altrettanto, dimostrando di essere molto determinata nel terminare la progettazione, ed in piu’ abbiamo le nuove modifiche normative promosse dal ministro Lotti sulla norma sugli stadi, sulla quale io stesso avevo lavorato da deputato quattro anni fa, che accelerano le procedure, abbreviando fortemente i tempi. Quindi abbiamo tutte le carte in regola per arrivare in fondo con questa operazione”.

testo

“E’ chiaro che lo stadio sorge in un’area dove ci sono altri progetti collegati, penso alla nuova pista dell’aeroporto, penso allo sviluppo di Castello, penso anche alla realizzazione delle infrastrutture come la tramvia che – ha concluso Nardella – termineremo a febbraio prossimo quindi il progetto del nuovo stadio rientra in una cornice piu’ generale di riqualificazione di un’intera parte della citta’. Io credo che sia questo il modo intelligente, coerente di progettare e realizzare grandi infrastrutture per la citta’”.

L’articolo Nardella: “Non ci saranno ritardi per il nuovo stadio. Progetto ambizioso” sembra essere il primo su fiorentina.it.

testo