Incontro Traglio-Essien sul futuro dello stadio: riqualificazione completa della zona

Senza categoria

testo

Un’ora di incontro tra Akosua Puni Essien e Maurizio Traglio, candidato sindaco di Como del centrosinistra ieri allo stadio Sinigaglia. Unico candidato incontrato fino ad ora dalla nuova proprietaria dell’Fc Como che sempre ieri ha voluto vedere, e ha chiesto loro di restare, mister Fabio Gallo e i direttori generale e sportivo: Diego Foresti e Gianluca Andrissi. All’inizio della prossima settimana si attendono le prime risposte. Lunedì i tre incontreranno lo staff e i legali della signora Puni. Lady Essien chiacchierando con l’imprenditore ha espresso le sue idee per il Como del futuro, in particolare il confronto è stato sull’impianto cittadino
Oggi intanto il candidato sindaco ha presentato i risultati del contest on-line. Tre idee vincitrici, su una cinquantina di proposte giunte al sito mauriziosindaco.it riguardano tre temi lavoro e sviluppo, mobilità e smart-city e decoro urbano.
Nei tre settori sono stati premiati con libri e film ispirati dai valori di svolta e coraggio, Chiara Bignami – settore Decoro urbano – per Pocket Parks – ovvero la gestione diretta da parte di cittadini o gruppi di cittadini di piccole aree verdi comunali.
Simona Convenga – settore Sviluppo – idea Agorà – per il progetto di data sharing capace di condividere in una sorta di piazza virtuale le informazioni e i contenuti che possono contribuire allo sviluppo sociale, culturale, turistico ed economico della città.
Nei tre settori sono stati premiati: Alberto Magistro – settore Mobilità – per l’idea ZTL Como Pass – un progetto di regolamentazione dell’accesso dei bus in città con creazione di nuove aree di interscambio e implementazione di un sistema elettronico di tracciamento degli accessi, con possibilità di applicazione di ticket di ingresso.
ai vincitori libri e film ispirati dai valori di svolta e coraggio.
“Sono tutte idee buone ma ci sono aspetti che vanno chiariti e studiati come per l’ultima proposta – ha concluso Traglio – la sosta degli autobus ad esempio in piazza Roma va riconsiderata – ha aggiunto – ragioneremo e faremo le nostre valutazioni ma fondamentale per noi è stata la partecipazione dei cittadini”

testo

testo