Pescara C/5- Canal, 4 anni di squalifica. Pazzesco !

Senza categoria

testo

Pescara C/5- Canal. Il Tribunale Nazionale Antidoping, prima sezione, ha squalificato per 4 anni Mauro Canal. Di seguito il comunicato della società biancazzurra.

“L’Asd Pescara- recita la nota del Pescara C/5- prende atto della decisione del Tribunale Nazionale Antidoping, prima sezione, grazie alla quale l’atleta Mauro Canal è stato squalificato per 4 anni. Una sentenza, questa, da noi ritenuta assolutamente ingiusta, abnorme, aberrante e contro la quale verrà proposto immediato ricorso al fine di ristabilire la verità dei fatti accaduti e di difendere l’onorabilità del giocatore”.

Il trentenne brasiliano naturalizzato italiano, Mauro Canal, era stato sospeso cautelativamente già a dicembre 2016, in relazione alla partita di campionato giocata il 25 marzo dello stesso anno contro la Luparense. La sostanza citata è il clostebol metabolita, che in passato ha creato situazioni analoghe in seguito a trattamenti per curare lesioni cutanee. Il dispositivo della sentenza, con le relative motivazioni, sarà reso noto tra circa dieci giorni.

L’articolo Pescara C/5- Canal, 4 anni di squalifica. Pazzesco ! sembra essere il primo su Rete8.

testo

testo