Eurolega, l’Efes stende l’Olympiacos grazie a Kirk

Senza categoria

testo

Eurolega © EPA

Un canestro dell’ex pistoiese nei secondi finali regala il successo ai turchi che espugnano il Pireo 73-71

testo

ROMA – Colpo a sorpresa dell’Efes Istanbul che in gara 2 dei playoff espugna la Peace and Friendship Arena di Atene battendo 73-71 l’Olympiacos e riportando in perfetta parità la serie che la prossima settimana si sposterà in Turchia. A decidere la contesa ci ha pensato l’ex pistoiese Alex Kirk con un canestro ravvicinato a 48″ dal suono dell’ultima sirena che ha coronato la lunga rimonta turca. Oltre a Kirk, nelle file degli ospiti hanno giocato un ottimo match anche il grande ex della serata Bryant Dunston (16 punti e 5 rimbalzi) e Tyler Honeycutt che ha alimentato il rientro dell’Efes a suon di canestri e rimbalzi (15 punti e 9 carambole catturate). All’Olympiacos invece non sono bastati i 20 punti a testa di Spanoulis e

testo