Enrico Letta: “Attacco Parigi, mi auguro assenza di irrazionalità al voto”

Senza categoria

Mia Immagine

Di venerdì 21 aprile 2017

Le dichiarazioni di Enrico Letta, residente a Parigi, dopo il nuovo attacco nella capitale francese

Mia Immagine

Parigi, Champs Elysées: poliziotto ucciso, morto l’assalitore

Le ultime notizie sugli spari sugli Champs Elysées di Parigi, la sera del 20 aprile 2017

L’ex presidente del Consiglio Enrico Letta commenta i recenti fatti accaduti a Parigi. Il politico, che da qualche tempo risiede proprio nella capitale francese, ha spiegato in che modo si possa evitare che l’attacco terroristico abbia conseguenze dirette sul voto che avverrà dopodomani.

Non so se l’attentato possa favorire o meno Marine Le Pen, ma secondo me è un attentato che colpisce molto al quale bisogna reagire con forza“, ha detto.

Attacco Parigi, Salvini: “Opera di un terrorista islamico, chi l’avrebbe mai detto?”

Salvini twitta “Forza Marine Le Pen” pochi minuti dopo l’attacco in Francia

L’ex premier ha aggiunto: “Bisogna esprimere la solidarietà nei confronti della forze dell’ordine, ma bisogna
soprattutto reagire con la vita
“.

È soltanto la vita che uccide la morte. È soltanto la vita che reagisce e io sono convinto che se la vita reagisce non ci saranno influenze politiche che sarebbero in questo momento soltanto emotive e non sarebbero razionali. Mi auguro che non ci siano“, questa la riflessione dell’ex presidente del consiglio.

Mia Immagine