Attentato Parigi, Corano e manifesti Isis nell’auto del killer | Il Califfato: “Ciò che verrà sarà peggio” – TGCOM

Senza categoria

testo

TGCOM
Identificato lʼassalitore: Karim Cheurfi, 39enne francese, arrestato a febbraio e rilasciato per mancanza di prove. Il belga segnalato come presunto complice, invece, ha un alibi e nega ogni coinvolgimento. leggi dopo. commenta. Dopo il nuovo attentato
Attentato a Parigi, lo sfogo dei poliziotti: “Nessuno ci tutela, siamo esasperati»Corriere della Sera
Champs Elysées, fermati 3 familiari dell’attentatore. Accanto al cadavere trovato messaggio di sostegno a IsisLa Repubblica
Parigi, la notte in “ostaggio” nei locali dietro gli Champs-Elysées. Tra paura e voglia di Marine Le PenIl Fatto Quotidiano
Il MessaggeroIl Secolo XIXL’Unione SardaAdnkronos
tutte le notizie (607)

Articolo completo: Attentato Parigi, Corano e manifesti Isis nell’auto del killer | Il Califfato: “Ciò che verrà sarà peggio” – TGCOM

testo