La musica dell’organo avvolge il Mosè di Michelangelo

Senza categoria

Mia Immagine

La musica dell’organo avvolge il Mosè di Michelangelo

Il 3 Maggio a Roma nella Basilica di San Pietro in vincoli parte la seconda rassegna di Concerti organistici pomeridiani offerti da A.Gi.Mus. Roma – I Luoghi del Sacro e Cappella Musicale Costantina.

ROMA, 20 aprile 2017 – Ogni Mercoledì alle 15.30 l’apertura della chiesa sarà accompagnata dalle note dell’organo posto alla sinistra della navata di fronte al Mosè di Michelangelo Buonarroti.

Mia Immagine

Si avvicenderanno gli organisti Ennio Cominetti, Marco Polli e Paolo De Matthaeis in concerti solistici e in duo con la tromba di Americo Gorello, oppure assieme alle voci spettacolari di Yuri Yoshikawa e Giulia Patruno.

Un’occasione per ascoltare l’organo dal vivo e gustare le note di Frescobaldi, Stanley, Bach, Mozart, Haendel e tanti altri in una cornice unica. L’organo della basilica di San Pietro in vincoli è un organo costruito da Giacomo Alari tra il 1686 e il 1687 e restaurato ed ampliato nel 1884 da Attilio Priori. 

A.Gi.Mus. Roma – Luoghi del Sacro insieme alla Cappella Musicale Costantina  ha scelto di organizzare speciali concerti/momenti pomeridiani in questo straordinario luogo per valorizzare ulteriormente il nostro patrimonio artistico culturale, regalando momenti di spettacolo e raccoglimento al cospetto del Mosè di Michelangelo,  esempio scultoreo di grande maestria e incomparabile bellezza.

Gli appuntamenti sono gratuiti ogni mercoledì alle 15,30.

Basilica di San Pietro in vincoli  Roma – Metro B Cavour

Programmi dettagliati

 

Mia Immagine