AfricaLand-Attualità: #RDC nuovo premier mentre il #Kesai brucia.

Senza categoria

Mia Immagine

Sabato 8 aprile Bruno Tshibala è il nuovo primo ministro della Repubblica democratica del Congo. La decisione è stata voluta dal presidente uscente #Kabila che, ha fatto letteralmente inviperire l’opposizione – alla quale spetta la guida del governo prima di approdare a nuove elezioni, secondo l’intesa raggiunta tra le parti – che ora rischia di lacerarla fin nel profondo, in questo stucchevole gioco tra le parti dove pero chi detiene il potere non rispetta mai la parola data.
Tshibala è stato espulso dal principale partito dell’opposizione, l’Udps, perché contrario alla candidatura del vecchio Etienne Tshisekedi, che poi è scomparso lo scorso febbraio.
Commissione elettorale e una data per il voto restano i nodi della crisi politica congolese. #Kabila ha lasciato scadere il suo secondo mandato e si presume ultimo, senza fare i bagagli, dopo che aveva anche provato a cambiare la Costituzione per potersi ricandidare senza averne la facoltà.

Intanto si estende dal #Kasai centrale a quello occidentale la rivolta delle milizie #KaminaNsapu sul piede di guerra dopo l’uccisione da parte dell’esercito del loro leader, lo scorso agosto.
Nei giorni scorsi, mentre avanzavano sulla città di #Mweka mettendo in fuga i civili terrorizzati, si dicevano pronti a deporre le armi, ma solo dopo la nomina di un nuovo premier a #Kibshasa.
(Fonte.:jeuneafrique;ilmanifesto)
Bob Fabiani
Link
-www.jeuneafrique.com;
-www.ilmanifesto.it

Mia Immagine

Mia Immagine