#Wikileaks: Pubblicati più di 8 mila documenti segreti su spionaggio informatico #Cia.

Senza categoria

Mia Immagine

L’organizzazione fondata da Julian Assange ha pubblicato 8.761 documenti riservati che fanno luce su alcuni programmi di spionaggio informatico della Central  intelligence  agency (Cia).
Attraverso malware e altri software tra il 2013 e il 2015, i servizi segreti americani, sarebbero stati in grado di entrare nei sistemi operativi di telefoni cellulari, computer e perfino di televisori collegati alla rete delle principali aziende tecnologiche mondiali : Apple, Google, Microsoft e Samsung.

Tuttavia, non è tanto nei modi e nelle tecniche con le quali la Cia  ha condotto lo spionaggio a destare le maggiori preoccupazioni quanto, invece, l’allarme lanciato dallo stesso leader di WikiLeaks, Julian Assange : la Cia  avrebbe perso gran parte del suo cyber-arsenale, col rischio di una proliferazione incontrollata di malware e virus che possono finire in mano a stati rivali, cyber mafie e hacker di ogni tipo.
(Fonte.:nytimes; theguardian;internazionale)
Bob Fabiani
Link
-www.nytimes.com/mobile.nytimes/wikileaks-cia-hacking-documents;
-www.theguardian.com/wikileaks-published-cia-documents;
-www.internazionale.it/notizie/wikileaks-spionaggio-informatico-cia-documenti

Mia Immagine

Mia Immagine