Nazionali delle stelle: quale è il segno più forte dello zodiaco?

Senza categoria

Mia Immagine

KakaVardyRonaldo

[tps_title]Il gioco[/tps_title]

Mia Immagine

“A parità di bravura scelgo chi mandare in campo facendo un’analisi del suo segno zodiacale e della situazione delle stelle in quella giornata”. Questo confessava Raymond Domenech, allenatore vice campione del mondo di calcio con la Francia nel 2006. Senza averne mai fatto mistero, l’ex c.t. transalpino era un fedelissimo dell’astrologia.

Chiunque abbia consultato almeno una volta nella vita l’oroscopo sa che a ogni segno zodiacale sono attribuiti tratti specifici e caratteristici: chi creativo e chi pragmatico, chi generoso e chi egocentrico, chi insicuro e chi spavaldo e così via. E se vale nella vita, deve valere pure in campo. Per “toglierci il dubbio” abbiamo provato a disegnare le “nazionali delle stelle“, vale a dire le “formazioni tipo” di tutti e dodici i segni zodiacali. Dopo la prima puntata dedicata ai segni di aria, e la seconda a quelli di acqua, e la terza a quelli di fuoco, oggi è la volta di quella di terra. Vi chiediamo di scegliere il miglior undici. Magari, leggendo i nomi di qualche vostro “compagno d’astri”, potreste anche rimpiangere di non aver mai provato a giocare sul serio.

L’articolo Nazionali delle stelle: quale è il segno più forte dello zodiaco? sembra essere il primo su GazzaNet.

Mia Immagine